Essendo la psichiatria la branca della medicina che si è occupata maggiormente di sessuologia, il medico di medicina generale è, in parte, inibito dal complicato linguaggio degli psichiatri, che è ancora più impigliato dalla cattura di neologismi formati dai nomi di personaggi storici o letterari.

Così abbiamo il termine “masochismo”, che deriva dal nome dello scrittore Masoch; “sadismo” dal famoso marchese di Sade; “donjuanism”, da Don Juan, e “bovarism”, da Madame de Bovary. La nascita prematura di questi termini porta spesso ad un uso improprio e la confusione aumenta.

E’ evidente che la dispersione degli studi sessuologici riguarda non solo lo studente, ma anche il ricercatore stesso, sia esso anatomista, endocrinologo, antropologo, giurista, psichiatra o pedagogo, che tende ad ignorare i punti di vista degli altri. Ha profonde radici storiche e conseguenze profuse nell’Umanità.

LE RAGIONI STORICHE DELLA RESISTENZA ALLA SESSUOLOGIA

La posizione negativa nei confronti di tutto ciò che è sessuale è esagerata e genera una fobia sessuale. Lo studio scientifico dell’istinto umano in campo sessuale è oggetto di sessuologia. L’uomo moderno deve comprendere le ragioni storiche che hanno dato origine a costumi sessuali lontani da quelli dei popoli primitivi.

All’inizio dei tempi, l’individuo obbedì in campo sessuale agli dei di Helade come Venere, con culti erotici per ballare, Dioniso, dio dell’amore, e Hatur o Afrodite e divinità egiziane come Amon.

Nei popoli primitivi di oggi, dove il comportamento sessuale non è condizionato dalle nostre norme sociali, c’è una maggiore libertà sessuale, perdono la verginità molto prima, e hanno esperienza sessuale prima del matrimonio.

Ci sono diverse teorie che spiegano il passaggio dalla libertà sessuale ad un’etica della fobia sessuale.
Hanno osato definirla un’etica fobica del sesso.

L’etnologo Crawley attribuì il tabù sessuale al bisogno di difesa, perché durante il corteggiamento, e in particolare durante il rapporto sessuale, gli amanti divennero tremendamente vulnerabili a qualsiasi minaccia o attacco. Secondo l’Etologia o psicologia comparativa, quando i cani sentono il bisogno di defecare sentono il bisogno di guardare il padrone mentre lo fanno, perché questo è il momento di maggiore vulnerabilità.

Un’altra teoria si concentrerebbe sul fatto che la creazione di tabù sessuali, l’astinenza sessuale o la difficoltà di poter fare sesso liberamente e facilmente all’interno di una società genererebbe frustrazione, e la frustrazione porterebbe ad una dose elevata di aggressività.

Così, inizialmente i capi tribù avrebbero imposto l’astinenza sessuale prima delle battute di caccia o prima di una battaglia imminente.

Anche Marchi sottolinea come una costante nella Storia, per procedere con questa etica fobica del sesso, essendo un chiaro esempio la Roma repubblicana.

Altri autori sostengono che il cristianesimo è responsabile dell’inibizione sessuale e in alcuni casi del disprezzo per le donne. Nell’Antico Testamento, ci sono molti commenti di diffidenza verso le donne, l’impurità che hanno per soffrire le mestruazioni….

I padri della Chiesa, come san Girolamo o sant’Agostino, erano convinti che il sesso è l’origine dei peccati, una concezione etica che, basata sulla sublimazione dell’anima, disprezza non solo la carne, ma anche il corpo.

La turbolenza medievale ha portato ai suoi massimi estremi la concezione del primato della
spirituale e diffamato il corpo, le discipline e le punizioni corporali corporee. Il diavolo è stato identificato con Faust e la donna stigmatizzata nel suo sesso. La repressione ha creato una vera e propria ossessione sessuale, di cui sono sintomi le allucinazioni del coito con demoni e le conseguenti accuse di stregoneria su molte donne.

La deviazione dell’istinto verso l’aggressività potrebbe spiegare molte autoflagellazione da parte del masochismo e il lavoro coscienzioso dei torturatori da parte del sadismo.

Lo stesso bisogno di amore umano è stato risolto ai margini del corpo e sono nate amicizie spirituali e canti dei trovatori alla signora. È passata dall’essere una donna diavolo sessuale a una donna angelo asessuata, inibendo la sessualità e relegandola a un amore idilliaco o platonico.

La fobia sessuale si accentua con la Riforma e raggiunge estremi inconcepibili con il puritanesimo, che estende il mantello dei divieti a qualsiasi espressione di gioia popolare. Queste interpretazioni del Messaggio evangelico scartano una visione ampia e positiva dell’amore, per concentrarsi esclusivamente sulla procreazione, come obiettivo primario del sesso, e sottolineano i pericoli che la minacciano, moltiplicando i rischi e le tentazioni e finendo per condannare la sessualità alla deportazione perpetua.

(da continuare)

androvacuum manual penis pump device
Logo Androvacuum

Prezzo da €99. Spedizione gratuita.

Pin It on Pinterest